Clienti - Incasso Fatture Clienti

 Video - Incasso Fatture Clienti  video

Incasso Fatture Clienti

Incasso Fatture Clienti

Il programma permette la gestione degli Incassi Fatture Clienti, operando sullo scadenzario generato automaticamente al momento dell'emissione o registrazione delle Fatture Clienti. Le funzionalità offerte sono:

Note

Le scadenze generate per i Clienti cui è stata assegnata una modalità di pagamento tramite Ricevuta Bancaria (RIBA) non sono visualizzate tramite questo programma, ma sono gestibili dal programma “Emissione Ricevute Bancarie”.

Incasso Fatture Clienti – Scelta Cliente

Incasso Fatture Clienti – Scelta Cliente

Per visualizzare l'aiuto in linea:

Tasti funzione utilizzabili

F1 Visualizzazione spiegazioni relative al campo corrente
Alt + F1 Elenco tasti per l'editing e lo spostamento sui campi
Ctrl + F1 Elenco tasti funzione utilizzabili

Codice Cliente  (obbligatorio)Caratteri ammessi: alfabetici e numerici, MAIUSCOLO forzato

Indicare il codice del Cliente del quale registrare il pagamento delle Fatture di Vendita.

Tasti funzione utilizzabili

F6 Variazione data registrazione
F8 Elenco codici Clienti
Alt + F8 Elenco scadenze (per data)
Ctrl + F8 Elenco scadenze (per Cliente)
Shift + F8 Elenco Clienti in ordine alfabetico
ESC Termina il programma
Incasso Fatture Clienti – Elenco Scadenze del Cliente

Incasso Fatture Clienti – Elenco Scadenze del Cliente

Una volta selezionato il Cliente, viene mostrato l'elenco delle scadenze ancora in sospeso.

Incasso Fatture Clienti – Immissione nuova Scadenza

Incasso Fatture Clienti – Immissione nuova Scadenza

Le scadenze vengono generate automaticamente al momento della stampa delle Fatture o durante la loro registrazione manuale.

In alcuni casi particolari, quali forme di pagamento piuttosto articolate, può essere indispensabile intervenire manualmente con l'inserimento di scadenze specifiche.

Note

Non è possibile modificare le scadenze, sia generate automaticamente, sia inserite manualmente. Per modificarle è necessario annullarle e reinserirle.

Data Scadenza  (obbligatorio)Caratteri ammessi: solo numerici, formato della data GGMMAA o GGMMAAAA

Indicare la data della scadenza.

Tasti funzione utilizzabili

F3 Annullamento pagamenti effettuati
F6 Variazione data registrazione
F9 Inserimento contropartita
ESC Se non è presente alcuna scadenza, ritorno alla richiesta Cliente; in caso contrario posizionamento sull'elenco delle scadenze del Cliente

Numero FatturaCaratteri ammessi: solo numerici

Indicare il numero della Fattura relativa alla scadenza da inserire.

Il campo può essere lasciato vuoto per inserire una scadenza non legata ad una specifica Fattura.

Tasti funzione utilizzabili

F3 Annullamento pagamenti effettuati
F6 Variazione data registrazione
F9 Inserimento contropartita
ESC Se non è presente alcuna scadenza, ritorno alla richiesta Cliente; in caso contrario posizionamento sull'elenco delle scadenze del Cliente

Data FatturaCaratteri ammessi: solo numerici, formato della data GGMMAA o GGMMAAAA

Indicare la data della Fattura relativa alla scadenza da inserire.

Il campo può essere lasciato vuoto per inserire una scadenza non legata ad una specifica Fattura.

Tasti funzione utilizzabili

F3 Annullamento pagamenti effettuati
F6 Variazione data registrazione
F9 Inserimento contropartita
ESC Se non è presente alcuna scadenza, ritorno alla richiesta Cliente; in caso contrario posizionamento sull'elenco delle scadenze del Cliente

SaldoCaratteri ammessi: solo alfabetici, MAIUSCOLO forzato

Indicare se la scadenza è a saldo o si tratta di una scadenza intermedia.

Tasti funzione utilizzabili

F3 Annullamento pagamenti effettuati
F6 Variazione data registrazione
F9 Inserimento contropartita
ESC Se non è presente alcuna scadenza, ritorno alla richiesta Cliente; in caso contrario posizionamento sull'elenco delle scadenze del Cliente

InsolutoCaratteri ammessi: solo alfabetici, MAIUSCOLO forzato

Indicare se la scadenza è stata creata in seguito ad un insoluto (RIBA).

Tasti funzione utilizzabili

F3 Annullamento pagamenti effettuati
F6 Variazione data registrazione
F9 Inserimento contropartita
ESC Se non è presente alcuna scadenza, ritorno alla richiesta Cliente; in caso contrario posizionamento sull'elenco delle scadenze del Cliente

Importo Scadenza  (obbligatorio)Caratteri ammessi: solo numerici ed il punto decimale

Indicare l'importo della scadenza (negativo per le Note Variazione).

Tasti funzione utilizzabili

F3 Annullamento pagamenti effettuati
F6 Variazione data registrazione
F9 Inserimento contropartita
ESC Se non è presente alcuna scadenza, ritorno alla richiesta Cliente; in caso contrario posizionamento sull'elenco delle scadenze del Cliente
Incasso Fatture Clienti – Incasso parziale

Incasso Fatture Clienti – Incasso parziale

Premendo F10 quando si è posizionati su un elemento dell'elenco delle scadenze, l'incasso viene registrato automaticamente, evadendo l'intero importo in scadenza; premendo invece Invio, è possibile effettuare un incasso parziale.

Note

Con la nuova normativa relativa ai pagamenti in ritardo, entrata in vigore dal 01 gennaio 2013, l'ipotesi di effettuare un incasso (od un pagamento) parziale dovrebbe essere da scartare a priori.

Descrizione Movimento  (obbligatorio)Caratteri ammessi: alfabetici MAIUSCOLI e minuscoli, numerici

Inserire la descrizione del movimento.

La descrizione proposta viene composta automaticamente in base ai dati della Fattura ed al codice Cliente, ma è possibile modificarla liberamente.

Si possono inserire più righe di descrizione non indicando alcun importo nel campo successivo.

Tasti funzione utilizzabili

F3 Annullamento pagamenti effettuati
F6 Variazione data registrazione
F9 Inserimento contropartita
ESC Ritorno all'elenco delle scadenze del Cliente

Importo incassatoCaratteri ammessi: solo numerici ed il punto decimale

Indicare l'importo dell'incasso.

Si possono inserire più righe di descrizione non indicando alcun importo.

Per stornare un movimento appena inserito, ripetere la registrazione indicando lo stesso importo in negativo.

Tasti funzione utilizzabili

F3 Annullamento pagamenti effettuati
F6 Variazione data registrazione
F9 Inserimento contropartita
ESC Se non è presente alcuna scadenza, ritorno alla richiesta Cliente; in caso contrario posizionamento sull'elenco delle scadenze del Cliente
Incasso Fatture Clienti – Immissione contropartita

Incasso Fatture Clienti – Immissione contropartita

Codice Sottoconto  (obbligatorio)Caratteri ammessi: solo numerici

Indicare il Codice Sottoconto da utilizzare per l'inserimento della contropartita.

Si possono inserire più righe di descrizione non indicando alcun importo.

Tasti funzione utilizzabili

F2 Richiamo programma gestione Piano dei Conti
F3 Annullamento pagamenti effettuati
F6 Variazione data registrazione
F8 Elenco codici Sottoconti
Ctrl + F8 Scheda Sottoconto 'Clienti c/Anticipi' (anno corrente)
Alt + F8 Scheda Sottoconto 'Clienti c/Anticipi' (anno precedente)
ESC Passo precedente

Descrizione Movimento  (obbligatorio)Caratteri ammessi: alfabetici MAIUSCOLI e minuscoli, numerici

Inserire la descrizione del movimento.

La descrizione proposta viene composta automaticamente in base ai dati della Fattura ed al codice Cliente, ma è possibile modificarla liberamente.

Si possono inserire più righe di descrizione non indicando alcun importo nel campo successivo.

Tasti funzione utilizzabili

F3 Annullamento pagamenti effettuati
F6 Variazione data registrazione
ESC Passo precedente

Importo ContropartitaCaratteri ammessi: solo numerici ed il punto decimale

Indicare l'importo dell'incasso.

Si possono inserire più righe di descrizione non indicando alcun importo.

Tasti funzione utilizzabili

F3 Annullamento pagamenti effettuati
F6 Variazione data registrazione
ESC Passo precedente
Incasso Fatture Clienti – Annullamento pagamento

Incasso Fatture Clienti – Annullamento pagamento

Premendo il tasto F3 quando si è posizionati sull'elenco delle scadenze, o mentre si sta operando sulla singola scadenza, viene visualizzato l'elenco delle scadenze del Cliente già saldate, con la possibilità di stornare, tramite la pressione del tasto F4, eventuali movimenti erroneamente effettuati.

Note

Per mantenere la corrispondenza tra i movimenti contabili e le scadenze del Cliente, per annullare un pagamento è necessario:

Incasso Fatture Clienti – Richiesta automatica Contropartita

Incasso Fatture Clienti – Richiesta automatica Contropartita

Se si tenta di terminare il programma senza avere immesso la contropartita relativa al o ai pagamenti effettuati, immediatamente prima dell'uscita viene richiesto l'inserimento di tale movimento contabile, che a discrezione dell'Operatore può essere ignorato.

Ovviamente sarà necessario intervenire in seguito per eliminare lo sbilancio contabile che si verrebbe così a creare.