IVA - Comunicazione Periodica Dati Fatture (ex Spesometro)

Stampa di esempio in PDF Stampa di esempio in PDF

Esempi di stampa in formato PDF

Comunicazione Dati Fatture

Comunicazione Dati Fatture

Il programma permette di produrre i file, contenenti tutte le operazioni IVA attive e passive effettuate nel trimestre di riferimento, da inviare per via telematica all'Agenzia delle Entrate. Per l’anno 2017 sono stati previsti due soli invii, con riferimento al primo ed al secondo semestre.

E’ raccomandabile produrre le stampe di controllo, da effettuare prima della creazione dei file, per verificare la correttezza e la completezza dei dati che verranno inviati. Tutti gli errori riscontrati vengono evidenziati in coda alle stampe, con l’impiego di un font rosso.

Comunicazione Dati Fatture – Indicazione periodo

Comunicazione Dati Fatture – Indicazione periodo

Poiché sono state imposte delle regole piuttosto ferree riguardo la dimensione dei file da trasmettere (max 1.000 Clienti o Fornitori, max 1.000 Fatture per Cliente o Fornitore, max 5 MB per ogni singolo file), nel caso i documenti da trasmettere siano piuttosto numerosi è possibile che i dati vengano “frammentati” in più file.

Il programma produce un file .zip per le Fatture emesse ed uno per le Fatture ricevute, contenenti al loro interno uno o più file .xml; i singoli file .xml sono comunque disponibili immediatamente senza doverli estrarre dal file compresso.

Comunicazione Dati Fatture – Annullamento file

Comunicazione Dati Fatture – Annullamento file

Il campo “ID File da sostituire” deve essere compilato esclusivamente nel caso si debba ripetere l’invio dei dati, a causa di rettifiche da apportare di cui si è venuti a conoscenza dopo un invio completato con esito positivo. I file scartati non necessitano di annullamento prima di effettuare un secondo tentativo.

Note

Dopo eventuali correzioni, i file vengono ricreati nella loro interezza, ovvero se, per esempio, a causa di una grossa mole di dati sono stati creati due file relativi alle Fatture emesse, e lo scarto riguarda il secondo di essi, rigenerando la fornitura verrà ricreato anche il primo, che non dovrà essere re-inviato.

Comunicazione Dati Fatture – Esclusioni Clienti/Fornitori

Comunicazione Dati Fatture – Esclusioni Clienti/Fornitori

Tramite apposita interfaccia, è possibile escludere particolari Clienti e/o Fornitori dall'invio dei dati (ad esempio, le Schede Carburante).

Note

IMPORTANTE! I dati anagrafici del soggetto tenuto alla trasmissione devono essere preventivamente inseriti tramite il programma di Configurazione Fatture Elettroniche PA http://help.newgst.com/help.php?pgm=CFGFATPA.

Per visualizzare l'aiuto in linea:

Tasti funzione utilizzabili

F1 Visualizzazione spiegazioni relative al campo corrente
Alt + F1 Elenco tasti per l'editing e lo spostamento sui campi
Ctrl + F1 Elenco tasti funzione utilizzabili

Dalla data  (obbligatorio)Caratteri ammessi: solo numerici, formato della data GGMMAA o GGMMAAAA

Indicare la data di partenza del periodo da considerare per la creazione dei dati.

Vengono accettate solo date che iniziano con 0101, 0104, 0107, 0110. Per l’anno 2017 sono valide solo date che iniziano con 0101 o 0107.

Tasti funzione utilizzabili

ESC Ritorno scelta Operazione

Alla data  (obbligatorio)Caratteri ammessi: solo numerici, formato della data GGMMAA o GGMMAAAA

Indicare la data di arrivo del periodo da considerare per la creazione dei dati.

Vengono accettate solo date che iniziano con 3103, 3006, 3009, 3112. Per l’anno 2017 sono valide solo date che iniziano con 3006 o 3112.

Tasti funzione utilizzabili

ESC Ritorno scelta Operazione

ID File da sostituireCaratteri ammessi: alfabetici MAIUSCOLI e minuscoli, numerici

Indicare l’ID del file .xml da sostituire, ricavabile dalla ricevuta restituita dall'Agenzia delle Entrate in caso di una precedente trasmissione effettuata regolarmente.

Compilare questo campo esclusivamente nel caso si debba inviare una comunicazione sostitutiva, allo scopo di rimediare ad errori od omissioni riscontrati successivamente all'invio di una comunicazione.

Tasti funzione utilizzabili

ESC Ritorno scelta Operazione

Tipo Codice  (obbligatorio)Caratteri ammessi: solo alfabetici, MAIUSCOLO forzato

Indicare il tipo di soggetto interessato ad eventuali esclusioni, scegliendo tra i valori possibili:

Tasti funzione utilizzabili

ESC Ritorno scelta Operazione

Codice Cliente/Fornitore  (obbligatorio)Caratteri ammessi: alfabetici e numerici, MAIUSCOLO forzato

Indicare il codice da escludere.

Tasti funzione utilizzabili

ESC Ritorno scelta Operazione
F8 Elenco Clienti/Fornitori ordinati per Codice
Shift + F8 Elenco Clienti/Fornitori in ordine alfabetico