Sottoconti - Generazione procedure guidate (WIZARD)

Stampa di esempio in PDF

Esempio di stampa in formato PDF

Generazione procedure guidate – Scelta WIZARD

Generazione procedure guidate – Scelta WIZARD

Il programma permette di memorizzare una serie di operazioni per l’esecuzione automatica delle scritture contabili ricorrenti (ad esempio, la registrazione degli stipendi).

La gestione degli automatismi risulta particolarmente utile per operazioni complesse, che richiedono delle conoscenze contabili di buon livello, e che altrimenti sarebbero difficilmente eseguibili da parte di personale sprovvisto di formazione specifica.

 Generazione procedure guidate – Impostazione movimenti

Generazione procedure guidate – Impostazione movimenti

Una volta identificata la sequenza esatta dei movimenti contabili necessari per portare correttamente a buon fine le registrazioni, l’utente dovrà solo preoccuparsi di inserire le cifre, che verranno automaticamente assegnate ai conti opportuni nelle sezioni DARE/AVERE prestabilite al momento della creazione del WIZARD, garantendo la perfetta aderenza alle pratiche contabili e scongiurando il più possibile l’insorgere di errori.

 Generazione procedure guidate – Copia da Wizard esistente

Generazione procedure guidate – Copia da Wizard esistente

Per velocizzare l’inserimento dei Wizard, è possibile crearne uno nuovo e copiare all’interno il contenuto di un Wizard preesistente, per poi modificarne eventualmente solo alcuni elementi.

Per visualizzare l'aiuto in linea:

Tasti funzione utilizzabili

F1 Visualizzazione spiegazioni relative al campo corrente
Alt + F1 Elenco tasti per l'editing e lo spostamento sui campi
Ctrl + F1 Elenco tasti funzione utilizzabili

Codice WIZARD  (obbligatorio)Caratteri ammessi: solo numerici

Indicare un codice numerico da assegnare al WIZARD.

Tasti funzione utilizzabili

F8 Elenco dei WIZARD disponibili in archivio
ESC Termina il programma

Descrizione WIZARD  (obbligatorio)Caratteri ammessi: alfabetici MAIUSCOLI e minuscoli, numerici

Inserire la descrizione del WIZARD.

Tasti funzione utilizzabili

F4 Cancellazione WIZARD corrente
ESC Ritorno all’inserimento Codice WIZARD

Descrizione Movimento  (obbligatorio)Caratteri ammessi: alfabetici MAIUSCOLI e minuscoli, numerici

Inserire la descrizione del movimento.

All’interno della descrizione, potete usare dei caratteri speciali per la sostituzione automatica con mese/anno o mese – 1/anno della registrazione:

  • $ = Sostituito con mese/anno della data di registrazione;
  • -$ = Sostituito con mese - 1/anno della data di registrazione.

Ad esempio, la descrizione del movimento “Retribuzione mensile $”, se la registrazione viene effettuata il 31.01.2017, diventerà “Retribuzione mensile 01/17”.

La descrizione del movimento “Retribuzione mensile -$”, se la registrazione viene effettuata il 10.01.2017, diventerà “Retribuzione mensile 12/16”.

Tasti funzione utilizzabili

F12 Copia da WIZARD esistente
ESC Se non è ancora stata inserita alcuna riga del WIZARD, ritorno a Codice e Descrizione del WIZARD; in caso contrario, posizionamento sull'elenco delle righe già registrate

Codice Sottoconto DARECaratteri ammessi: solo numerici

Indicare il codice del Sottoconto previsto per la movimentazione in DARE.

Viene presentata la descrizione del Sottoconto selezionato e l’indicazione della sua tipologia (Patrimoniale, Costo, Ricavo), per consentire un’ulteriore verifica della correttezza delle registrazioni che verranno effettuate automaticamente a partire dai dati indicati in questa fase.

Se si compilano sia il sottoconto Dare che il sottoconto Avere, la registrazione automatica provvederà ad effettuare i due movimenti relativi alla partita e contropartita; se invece si compila sono uno dei due sottoconti, verrà effettuato un solo movimento, e sarà cura dell’operatore provvedere a fornire, sempre all’interno del Wizard, la contropartita.

La compilazione di un solo sottoconto generalmente viene utilizzata per la registrazione di movimenti complessi, quali, ad esempio, gli Stipendi.

Tasti funzione utilizzabili

F2 Richiamo programma di gestione del piano dei Conti
F8 Elenco dei Codici Sottoconto disponibili
F12 Copia da WIZARD esistente
ESC Se non è ancora stata inserita alcuna riga del WIZARD, ritorno a Codice e Descrizione del WIZARD; in caso contrario, posizionamento sull'elenco delle righe già registrate

Codice Sottoconto AVERECaratteri ammessi: solo numerici

Indicare il codice del Sottoconto previsto per la movimentazione in AVERE.

Viene presentata la descrizione del Sottoconto selezionato e l’indicazione della sua tipologia (patrimoniale, costo, ricavo), per consentire ulteriore verifica della correttezza delle registrazioni che verranno effettuate automaticamente a partire dai dati indicati in questa fase.

Se si compilano sia il sottoconto Dare che il sottoconto Avere, la registrazione automatica provvederà ad effettuare i due movimenti relativi alla partita e contropartita; se invece si compila sono uno dei due sottoconti, verrà effettuato un solo movimento, e sarà cura dell’operatore provvedere a fornire, sempre all’interno del Wizard, la contropartita.

La compilazione di un solo sottoconto generalmente viene utilizzata per la registrazione di movimenti complessi, quali, ad esempio, gli Stipendi.

Tasti funzione utilizzabili

F2 Richiamo programma di gestione del piano dei Conti
F8 Elenco dei Codici Sottoconto disponibili
F12 Copia da WIZARD esistente
ESC Se non è ancora stata inserita alcuna riga del WIZARD, ritorno a Codice e Descrizione del WIZARD; in caso contrario, posizionamento sull'elenco delle righe già registrate